Blog

L’apparecchio ortodontico per adulti

I pazienti adulti si presentano con molte situazioni che non sono riscontrabili nell’adolescente. Ciò necessità di individualizzare e determinare nel singolo paziente specifici obiettivi terapeutici in modo da scegliere il piano di trattamento ortodontico adeguato. Per molti adulti, inoltre, il pensiero di avere brackets metallici è piuttosto scoraggiante e induce...

Il trattamento ortodontico negli adolescenti

I ragazzi hanno importanti cambiamenti durante la crescita puberale e molte malocclusioni possono essere trattate con successo in questa fascia di età. Lo scopo del trattamento ortodontico negli adolescenti è quello di garantire che tutti i denti occludano correttamente e che siano in armonia con il viso una volta superata la...

Cosa è una cura canalare?

Cosa è una cura canalare? C'è differenza tra terapia canalare o devitalizzazione? Sono la stessa cosa. Quando un paziente si presenta con mal di denti (pulpite irreversibile) o con ascesso odontogeno è necessario eseguire una terapia canalare con questi passaggi: rimuovere tutto il tessuto cariato della parte di dente che...

Ortodonzia Pediatrica

A che età portare un bambino dal dentista? Tutti i genitori si fanno questa domanda pensando soprattutto al problema carie ma chi si rivolge a un dentista specializzato in odontoiatria infantile troverà un professionista che è in grado di vedere anche in giovane età, 4-5 anni, se ci sono malocclusioni....

Cosa è una malocclusione

Tutti abbiamo una arcata dentale superiore (mascellare) e una inferiore (mandibolare). Quando queste combaciano in modo disarmonico o palesemente difettoso si ha una malocclusione. Più è marcata la disarmonia di combaciamento tra le due arcate più risulta anomala anche la posizione dei denti che le due arcate ospitano e sgradevole...

Ortodonzia e chirurgia ortognatica

L'ortodonzia, abbiamo visto, si occupa di correggere la posizione dei denti e dei mascellari e questo porta a dei benefici quali una migliore fonazione, respirazione e masticazione. La chirurgia è il ramo della medicina che affronta la terapia di malattie mediante interventi operatori. Quando si incontrano queste discipline apparentemente lontane?...

Sbiancamento denti professionale: come funziona?

I trattamenti sbiancanti in commercio, strisce e gel, offrono qualche tono di bianco in più e correggono difetti lievi (macchie da caffè...), ma per poco tempo (massimo un anno). Hanno concentrazioni di principio attivo leggere, al massimo 6% per evitare gli inconvenienti del fai da te... e gli effetti collaterali...

Spuntano i denti da latte e sale la febbre: succede sempre?

Spuntano i denti da latte e sale la febbre: davvero succede sempre?I primi denti da latte compaiono tra i 4 e i 10 mesi e gli ultimi entro i 30 mesi di età del bambino. Questo è spesso associato ad alcuni disturbi come irritabilità, infiammazione gengivale, aumento della salivazione, sonno...

Cosa c’è nei dentifrici? Sono tutti uguali?

Qualsiasi dentifricio è fatto da: sostanze abrasive: servono a rimuovere i residui di cibo e macchie superficiali da denti (disodium pyrophosphate, tetrapotasium pyrophosphate, sodium bicarbonate, ecc.) detergenti: che emulsionano e creano schiuma aiutando la rimozione dei depositi superficiali edulcoranti e aromatizzanti: caratterizzano gusto/sapore del dentifricio (sodium saccharine , sorbitol ,...

Bambini poco attenti a scuola: russano? Si svegliano la notte?

Russamento e interruzioni del sonno sono presenti anche tra i più piccoli: sono i sintomi di un disturbo del sonno. Come accade per i grandi, dormire male ha conseguenze sulla vita diurna e sul fisico. Nei più piccoli arriva a provocare scarsa resa scolastica, iperattività, sonnolenza diurna, problemi comportamentali, minore crescita...