Il trattamento ortodontico negli adolescenti

Studio Dentistico Lucaferri - Apperecchio ortodontico adolescenti

I ragazzi hanno importanti cambiamenti durante la crescita puberale e molte malocclusioni possono essere trattate con successo in questa fascia di età. Lo scopo del trattamento ortodontico negli adolescenti è quello di garantire che tutti i denti occludano correttamente e che siano in armonia con il viso una volta superata la pubertà.

Per il trattamento negli adolescenti è necessaria un’attenta valutazione se in presenza di malocclusioni dento-scheletriche, disallineamento, affollamento o ritardi nell’eruzione dei denti permanenti.

Le terapie ortodontiche hanno una durata variabile a seconda della gravità della malocclusione. Generalmente la durata media di una terapia è tra i 18 e i 24 mesi, fino a 36 mesi di cura per i casi più complessi. Generalmente le terapie ortodontiche richiedono l’utilizzo dei brackets su tutte e due le arcate, ma spesso si può risolvere con l’utilizzo di un apparecchio invisibile.

Il nostro difficile ruolo è quello di stimolare la voglia di dedicare a se stessi l’attenzione necessaria per evitare problemi più gravi a 40 anni. In particolare con i ragazzi ci impegniamo ad instaurare un importante rapporto di fiducia. Sono fondamentali i controlli periodici e quelli post trattamento per assicurarsi che la terapia vada a pari passo con lo sviluppo dei denti e delle strutture facciali. Gli apparecchi di mantenimento possono essere fissi o rimovibili e devono essere indossati dopo la fine del trattamento per assicurare la stabilità del risultato.

Impostazioni della casella dei cookie